IT/Prabhupada 0011 - Si Può Adorare Krishna nella Mente

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Si Può Adorare Krishna nella Mente
- Prabhupāda 0011


Lecture on BG 4.28 -- Bombay, April 17, 1974

Nel Bhakti-rasamrta-sindhu, c'è una storia... non è una storia, ma un fatto veramente accaduto. viene descritto che un brahamana- lui era un grande devoto, egli voleva offrire un servizio eccezionale, arcanā, nell'adorazione nel tempio. Ma non aveva soldi. Ma un giorno mentre stava seduto durante la lezione del Bhagavatam -scrittura sacra- sentì che Kṛṣṇa può essere adorato anche nella mente. Così, egli colse l'occasione, perché già da tanto tempo lui stava pensando come adorare Kṛṣṇa in un modo sontuoso, ma non aveva dei soldi. Così, quando capi questo punto, che si può anche adorare Kṛṣṇa all'interno della mente, allora, dopo aver fatto il bagno nel fiume Godavari, si mise seduto sotto un albero e all'interno della sua mente stava meditando come costruire uno splendido siṁhāsana, un trono, immaginava la Divinità ornata di gioielli, seduta su un trono, mentre lui faceva il bagno alla Divinità con l'acqua del Gange, Yamuna, Godavari, Narmada, Kaveri. Poi vestiva la Divinità in un modo molto bello, dopodichè faceva l'adorazione con ghirlande e fiori.Poi cucinava molto bene, paramānna, cucinava riso dolce. quindi, lui volle sentire se era troppo caldo. Poiché paramānna (riso-dolce), va preso freddo, paramānna non va preso molto caldo, così egli immerse il dito nel paramānna (riso-dolce), ma si bruciò. Quindi la meditazione si interruppe, benchè li non ci fosse nulla. Semplicemente lui stava effettivamente facendo tutto con la mente. Così... Ma vide che il suo dito si era bruciato. Così si meravigliò. Intanto, Narayana da Vaikuntha, stava sorridendo. Laksmiji chiese: "Perché sorridi?" "Per il modo in cui Mi sta adorando uno dei miei devoti, per cui mandate uno dei Miei uomini e portatelo subito qui a Vaikuntha." Il bhakti-yoga è così piacevole che anche se non avete i mezzi per offrire alla Divinità una adorazione splendida, potete farlo all'interno della mente. Anche questo è possibile.