IT/Prabhupada 0919 - Krishna non ha nemici. Krishna non ha amici. Egli è completamente indipendente

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Krishna non ha nemici. Krishna non ha amici. Egli è completamente indipendente
- Prabhupāda 0919


730421 - Lecture SB 01.08.29 - Los Angeles

Prabhupāda: Quindi per Kṛṣṇa non c'è nulla di simile, tu non puoi accusare Kṛṣṇa di essere lussurioso, sensuale. No. Si è mostrato favorevole con tutti i Suoi devoti. Ci sono così tanti devoti di Kṛṣṇa. Qualche devoto chiede a Kṛṣṇa di diventare suo marito. Qualche devoto chiede a Kṛṣṇa di diventare suo amico. Alcuni devoti chiedono a Kṛṣṇa di diventare suo figlio. E alcuni devoti chiedono di diventare il suo compagno di giochi. In questo modo, ci sono milioni e miliardi di devoti in tutto l'universo. E Kṛṣṇa deve soddisfare tutti. Lui non ha bisogno di alcun aiuto dai devoti. Ma, come i devoti vogliono ... Così questi 16.000 devoti volevano Kṛṣṇa come marito. Kṛṣṇa ha accettato. E questo è ... Proprio come un uomo comune. Ma, come Dio, Egli stesso si è espanso in 16.000 forme.

Così Nārada è venuto a vedere." Kṛṣṇa ha sposato 16.000 mogli. Che rapporti ha con loro, fammi vedere." Così, quando è venuto qui, ha visto in 16.000 palazzi, Kṛṣṇa agiva in modo diverso. Da qualche parte stava parlando con la moglie, da qualche altra parte stava giocando con i Suoi figli. Da qualche parte stava preparando una cerimonia di matrimonio dei suoi figli e figlie. Tanti, 16.000 modi era impegnato. Questo è Kṛṣṇa. Kṛṣṇa, anche se ... Proprio come, stava giocando proprio come un bambino ordinario. Ma quando madre Yaśodā voleva vedere la sua bocca aperta, per vedere se aveva mangiato la terra, sporcizia, Ha mostrato all'interno della bocca tutti gli universi. Quindi questo è Kṛṣṇa. Anche se Lui sta giocando proprio come un bambino ordinario, un ordinario essere umano, ma quando c'è bisogno, Egli mostra la sua natura divina.

Proprio come Arjuna. Era alla guida del carro, ma quando Arjuna voleva vedere la Sua forma universale, immediatamente gliela mostrò. Migliaia e milioni di teste e armi. Questo è Kṛṣṇa. Così na yasya kaścit. Altrimenti, Kṛṣṇa non ha nemici. Kṛṣṇa non ha amici. Egli è completamente indipendente. Egli non dipende dal nemico. Ma gioca per il beneficio del cosiddetto amico e cosiddetti nemici. È Kṛṣṇa... Questa è la natura assoluta di Kṛṣṇa. Quando Kṛṣṇa favorisce entrambi sia come nemico, che come amico, il risultato è lo stesso. Perciò Kṛṣṇa è assoluto.

Grazie mille.

I devoti: Jaya Prabhupāda!