IT/Prabhupada 1030 - La Vita Umana è Fatta per Comprendere Dio. Questa è l'Unica Attività nella Vita Umana

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

La Vita Umana è Fatta per Comprendere Dio. Questa è l'Unica Attività nella Vita Umana
- Prabhupāda 1030


740628 - Lecture at St. Pascal's Franciscan Seminary - Melbourne

Si dice nella letteratura Vedica: ataḥ śrī-kṛṣṇa-nāmādi (CC Madhya 17.136). Krishna è il nome di Dio. Si dice che il Nome di Krishna, la forma di Krishna, gli attributi di Krishna, le attività di Krishna... Ataḥ śrī-kṛṣṇa-nāmādi, a cominciare dal nome. ataḥ śrī-kṛṣṇa-nāmādi na bhaved grāhyam indriyaiḥ (CC Madhya 17.136) Indriya significa sensi. Non possiamo capire chi è Krishna, o Dio, Il Suo Nome, la Sua forma, i Suoi attributi, i Suoi divertimenti. Non possiamo capire con questi ottusi sensi materiali. Come lo si comprende, allora? Dopo tutto, questa vita umana è fatta per comprendere Dio. Questa è l'unica attività della vita umana. La natura, la natura materiale, ci offre l'opportunità di avere questa forma di vita umana. La facilitazione di questa vita, di questa forma di vita, ci è data solo per comprendere Dio. In altre forme di vita -cani e gatti, alberi e tante altre cose; ci sono 8.400.000 forme di vita- non è possibile capire chi è Dio. Se chiamiamo tutti i cani del vostro Paese, "Venite qui. Dobbiamo parlare di Dio"; no, non c'è possibilità di comprensione. Ma nella forma umana c'è la possibilità. Non importa se si è in India o in America o in Australia. Ogni essere umano, se prova e se legge le Scritture -che sia la Bibbia, la Bhagavad-gītā, il Bhāgavatam- allora capirà Dio.