IT/Prabhupada 0122 - Questi Mascalzoni Pensano: 'Io Sono Questo Corpo'

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Questi Mascalzoni Pensano: "Io Sono Questo Corpo"
- Prabhupāda 0122


Morning Walk At Cheviot Hills Golf Course -- May 17, 1973, Los Angeles

Prabhupada: Kṛṣṇa dice: se ti arrendi completamente, ti do piena protezione. aham tvam sarva-pāpebhyo mokṣayiṣyāmi (BG 18.66). Egli vi darà piena intelligenza. (Pausa) Questo sarà il nostro grande successo quando il mondo scientifico lo ammetterà. Lasciate che lo ammettono semplicemente. Allora il nostro movimento per la coscienza di Kṛṣṇa avrà un grande successo. Lo dovete semplicemente ammettere: "Sì, c'è Dio e una potenza mistica." Allora il nostro movimento avrà un grande successo. Questo è un dato di fatto. Semplicemente parlate come uno sciocco fra gli sciocchi, che non è un grande merito. Andha yathāndhair upanīyamānāḥ (SB 7.5.31). Un uomo cieco guida un'altro cieco. Che valore a questo? Sono tutti ciechi. E così fino a quando lui rimane cieco e mascalzone, non accetta Dio. Questa è la prova. Non appena vediamo che lui non accetta Dio, egli è un cieco, un furfante, stupido, chiamatelo come qualsiasi cosa. Diamo per scontato, tuttavia, qualunque cosa sia. Lui è un mascalzone. Sulla base di questo principio possiamo sfidare tanti grandi, il grande chimico, filosofo, chiunque viene da noi. Noi diciamo: "Tu sei un demone." L'altro farmacista è venuto, l'hai portato, quello indiano?

Svarupa Damodara: Hm. Chouri. (?)

Prabhupada: Allora gli ho detto che "Tu sei un demone." Ma lui non era arrabbiato. L'ho ha ammesso. E tutta la sua argomentazione è stata confutata. Forse vi ricordate.

Svarupa Damodara: Sì, in effetti, stava dicendo che "Kṛṣṇa non gli ha dato tutte le procedure, passi, come fare l'esperimento." È stato... Stava dicendo così.

Prabhupada: Sì.. Perché dovrei darti? Tu sei un mascalzone, sei contro Kṛṣṇa, perché Kṛṣṇa gli dovrebbe dare delle facilità? Se sei contro Kṛṣṇa e vuoi il merito senza Kṛṣṇa, questo non è possibile. È necessario essere sottomesso prima di tutto. Allora Kṛṣṇa vi darà tutte le facilità. Proprio come noi osiamo affrontare qualsiasi chimico, ogni scienziato, ogni filosofo. Perché? Contando su Kṛṣṇa, poi crediamo che c'é Kṛṣṇa. Quando Parlerò con Kṛṣṇa, lui mi darà l'intelligenza. Questa è la base. In caso contrario, loro hanno delle qualifiche, dei principi molto molto qualificati. Siamo laici comuni per loro. Ma allora come facciamo a sfidarli? Perché sappiamo. Proprio come un ragazzino, lui può sfidare un grande uomo perché sa, "Mio padre è lì." Lui acchiappa la mano del padre, e lui è sicuro che Nessuno può fargli niente.

Svarupa Damodara: Srila Prabhupada, voglio assicurarmi che il significato di tad apy aphalatāṁ jātaṁ.

Prabhupada: tad apy aphalatāṁ jātaṁ.

Svarupa Damodara: tesam ātmābhimāninām, bālakānām anāśritya tesam ātmābhimān..., bālakānām anāśritya Govinda-Carana-dvayam.

Svarupa Damodara: "La forma di vita umana diventa sprecata per chi..."

Prabhupada: Sì.. "Chi non cerca di capire la coscienza di Kṛṣṇa." Semplicemente muore come un animale. Questo è tutto. Proprio come i cani e i gatti, prendono anche loro nascita, mangiano, dormono, fanno dei figli, e muoiono. La vita umana è così.

Svarupa Damodara: jata significa la specie? Jata?

Prabhupada: jata. Jata significa nato. Aphalatāṁ jātam. Jata significa diventa futile. Futile. La forma di vita umana diventa futile se lui non accetta Govinda-Carana. Govindam Adi-purusam tam aham bhajāmi. Se non si convince che deve adorare la Persona Suprema e originale Govinda," poi lui è rovinato. Questo è tutto. La sua vita è rovinata.

Svarupa Damodara: Ātmābhimāninām significa il...

Prabhupada: Ātmā, dehatma-māninām. Svarupa Damodara: Così quelli egocentrici...

Prabhupada:dicono "sono questo corpo". il Sé? Non loro non hanno nessuna informazione del sé. Questi mascalzoni, pensano:di "essere questo corpo". Ātmā significa corpo, Ātmā significa il sé Ātmā significa mente. Quindi questo significa ātmābhimānī concezione corporea della vita. Balaka. Balaka significa uno sciocco, bambino, Balaka. Ātmābhimānināṁ bālakānām. Coloro che sono sotto la concezione corporea della vita, sono come i bambini, sciocchi, o animali.

Svarupa Damodara: Così ho intenzione di esporre il principio della trasmigrazione, attraverso questo versetto.

Prabhupada: Sì.. Trasmigrazione. Bhramadbhiḥ. Bhramadbhiḥ significa trasmigrazione, vagare da un corpo all'altro. Proprio come io sono qui. Ho ottenuto questo corpo, un vestito, una copertura. E quando vado in India, questo non è richiesto. Così credono che il corpo si è evoluto in quel modo. Ma no. Qui, dovuto a diverse condizioni, ho accetto questo vestito. In un altro luogo, in una determinata condizione, accetto un altro vestito. Quindi io sono importante, non questo vestito. Ma questi mascalzoni stanno studiando solo il vestito. Che si chiama ātmābhimānām, considerano il vestito il corpo. Bālakānām.