IT/Prabhupada 0139 - Questa è La Relazione Spirituale

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Questa è La Relazione Spirituale
- Prabhupāda 0139


Lecture on SB 3.25.38 -- Bombay, December 7, 1974

Quindi, se amate Kṛṣṇa, non ci sarà distruzione come le cose materiali. O lo amate come il vostro maestro... Qui il maestro, fino a quando lo servite, lui é soddisfatto. E il servo è felice fino a quando lo pagate. Ma nel mondo spirituale non vi è nulla di simile. Se non riuscite a servirlo sotto certe condizioni, allora il maestro è soddisfatto. E il servo anche - il maestro non paga - egli è anche contento. questa si chiama unicità assoluta. Questo è... Questo esempio è qui. Ci sono così tanti studenti in questo istituto. Noi non stiamo pagando nulla, ma fanno di tutto per me. Questo è il rapporto spirituale. Pandita Jawaharlal Nehru, quando era a Londra, suo padre gli diede, il Motilal Nehru, trecento rupie per tenere un servo. Poi una volta che si recò a Londra, così vide che il servo non era lì. Il pandit disse: "Dov'è il tuo servo?" Egli disse: "qual'e l'utilità di tenere un servo? Non c'e niente da fare. Lo faccio personalmente. "No, no. Volevo che un inglese diventasse il vostro servitore." Così deve pagare per questo. Questo è un esempio. Ho centinaia e migliaia di servitori quale non devo pagarli. Questo è il rapporto spirituale. Questo è il rapporto spirituale. Essi non stanno servendo per essere pagati. Cosa possiedo? Io sono un povero indiano. Cosa posso pagare? Ma il servitore per amore, amore spirituale. E sto anche insegnando loro senza prendere lo stipendio. Questo è spirituale. Pūrṇasya purnam adaya (Īśo Invocation). Tutto è pieno. Quindi, se accettate Kṛṣṇa come vostro figlio, come il vostro amico, come il vosrto amante, non sarete mai ingannati. Quindi cercate di accettare Kṛṣṇa. Rinunciate a questa falsità illusoria di figlio o di padre o di amante. Sarete imbrogliati.