IT/Prabhupada 0162 - Portare Semplicmente il Messaggio dea Bhagavad-gita

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Portare Semplicmente il Messaggio della Bhagavad-gita
- Prabhupāda 0162


Press Interview -- October 16, 1976, Chandigarh

In India abbiamo un immensa letteratura vedica per comprendere l'anima. E in questa forma di vita umana, se non ci prendiamo cura dello spirito, allora stiamo facendo suicidio. Questo è quello che dicono tutte le grandi personalità nate in India. Acarya come... Recenti... In precedenza, c'erano grandi, grandi acarya come Vyasadeva e altri. Devala. Molti, molti acarya. E i più recenti all'interno, diciamo, 1500 anni, ci sono, c'erano molti acarya, come Ramanujacarya, Madhvacarya, Visnu Svami, e 500 anni or sono. il Signore Caitanya Mahaprabhu.

Essi ci hanno anche dato molte letterature a riguardo di questa conoscenza spirituale. Ma al momento attuale questa conoscenza spirituale viene trascurata. Così, questo è il messaggio dato da Caitanya Mahaprabhu a tutto il mondo ad ognuno di voi, diventate guru, un maestro spirituale. Così, come potete tutti voi diventare un maestro spirituale? Diventare un maestro spirituale non è un lavoro facile. Bisogna essere molto dotti, studiosi, e dovete pienamente realizzare il sè. Ma, Mahaprabhu ci ha dato una piccola formula, che se voi seguite rigorosamente gli insegnamenti della Bhagavad-gita e predicate lo scopo della Bhagavad-Gita, allora diventate guru. Le parole esatte usate in bengalese, è detto, Yare dekha, Tare Kaha 'kṛṣṇa'-Upadesa (CC Madhya 7.128). Diventare guru è un lavoro molto difficile, ma se semplicemente portate il messaggio della Bhagavad-gita e cercate di convincere tutti coloro che incontrate, allora poi diventate un guru. Così il nostro, questo movimento per la coscienza di Kṛṣṇa è fatto per questo scopo. Stiamo presentando la Bhagavad-gita così com'è senza nessuna interpetrazione.