IT/Prabhupada 0717 - Mio Padre era un Devoto e Mi ha Formato

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Mio Padre era un Devoto e Mi ha Formato - Prabhupāda 0717


Room Conversation -- January 26, 1975, Hong Kong

Prabhupāda: Fin dall'inizio della vostra vita, come fece Prahlāda Mahārāja: kaumāra ācaret prājño dharmān bhāgavatān iha (SB 7.6.1). Aveva cinque anni; fin dall'inizio della sua vita era cosciente di Krishna e insegnava la coscienza di Krishna tra i suoi compagni di classe. Prahlada Maharaja, a scuola, predicava la coscienza di Krishna tra i bambini piccoli. Quindi cercate di seguirlo, mahājano yena gataḥ sa panthāḥ (CC Madhya 17.186). Seguite le orme di grandi personalità come Prahlāda Mahārāja, Dhruva Mahārāja. Erano bambini eppure diventarono i devoti più elevati. Ce ne sono molti altri. I Kumāra erano devoti molto elevati Naturalmente è richiesto un piccolo sforzo. Il padre di Prahlāda Mahārāja era un demone, il numero uno degli atei, eppure Prahlāda Mahārāja ha avuto la possibilità di ascoltare Nārada Muni mentre era nel grembo di sua madre. Nārada Muni stava istruendo sua madre, ma Prahlāda Mahārāja, nel grembo di sua madre, sentì tutto da Nārada Muni. Prima ancora di uscire dal grembo della madre ha compreso la filosofia Bhāgavata. Percui, fin dall'inizio della sua vita, era un Bhāgavata. Bhāgavata significa devoto.

Così possiamo seguire Prahlāda Mahārāja, Dhruva Mahārāja. Naturalmente, ciò richiede l'aiuto dei genitori. Nel qual caso, se si pratica il bhāgavata-dharma o il bhakti-yoga fin dall'inizio della nostra vita, avremo successo. Fortunatamente abbiamo avuto la possibilità di apprendere il bhāgavata-dharma nella nostra prima infanzia. Mio padre era un devoto, e ci ha fomato. E' dovere quindi di tutti i genitori formare i bambini nel bhāgavata-dharma, così la vita avrà successo. In caso contrario, la vita non sarà un successo. C'è sempre possibilità di cadere. Cadere significa che la vita è fatta per l'elevazione alla piattaforma spirituale e se noi non lo facciamo, cadiamo alla vita animale. Ci sono molte specie di vita, le avete di fronte a voi. Si può diventare cani, e anche gatti. C'è una grande scienza, ma le persone non hanno alcuna conoscenza; Queste cose non sono insegnate nemmeno a scuola, nè all'università. Non lo sanno nemmeno i cosiddetti insegnanti e le persone istruite. Non lo sanno.

Quindi, per quanto possibile, cercate di capire questa filosofia di Krishna e cantate il mahā-mantra Hare Krsna ogni volta che ne avete tempo. Penso che voi abbiate abbastanza tempo. Questa è la mia richiesta. Questo stiamo predicando in tutto il mondo.