IT/Prabhupada 0753 - Che le Persone Importanti Abbiano Un Set di Libri e lo Studino

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Che le Persone Importanti Abbiano Un Set di Libri e lo Studino
- Prabhupāda 0753


Room Conversation -- May 4, 1976, Honolulu

Prabhupāda: A tutti questi grandi personaggi fate aver loro una serie di libri da studiare. A loro non costa nulla, ma se nel loro tempo libero leggono alcune righe -loro che sono tutti uomini intelligenti- avranno idea di che cosa è questa coscienza di Krishna. Così, attraverso l'influenza del padre, cercate di introdurre i nostri libri a queste personalità. Possono tenerli nella libreria, e nelle ore di tempo libero, se solamente danno uno sguardo a una riga, oh, sarà grande.

Dhṛṣṭadyumna: E anche i loro figli li leggeranno.

Prabhupāda: Leggeranno anche i loro figli.

Dhṛṣṭadyumna: Già mio padre ha notato nei suoi viaggi che, di alcuni dei suoi amici, i loro figli si sono già uniti al ​​nostro Movimento.

Prabhupāda: Yad yad ācarati śreṣṭhaḥ lokas tad anuvartate (BG 3.21). Se questi grandi uomini del mondo aderiscono, —"Oh, sì. Il Movimento per la Coscienza di Krishna è genuino", poi saranno seguiti naturalmente dagli altri. Qui c'è una buona occasione per contattare un personaggio importante, utilizzatela quindi appropriatamente. Entrambi voi siete intelligenti. Trattate con loro molto cautamente. Loro capiranno: "Oh, queste persone sono uomini di carattere molto onesto, di elevata conoscenza e coscienti di Dio." Ciò darà successo al nostro Movimento.