IT/Prabhupada 0799 - Complete Libertà, Eternità, Beatirudine e Piena Conoscenza

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Complete Libertà, Eternità, Beatirudine e Piena Conoscenza
- Prabhupāda 0799


Arrival Speech -- Stockholm, September 5, 1973

Vi ringrazio molto per avermi gentilmente accolto. Questa è la prima volta che vengo in questo Paese, la Svezia. Questo Movimento per la Coscienza di Krishna si sta diffondendo in tutto il mondo a poco a poco. E' un po' difficile capire il significato di questo Movimento perché è completamente sul piano spirituale. Generalmente la gente non capisce che cosa sia lo stadio spirituale. Si può capire che siamo la combinazione di due cose; ognuno di noi esseri viventi al momento è una combinazione di spirito e materia. La materia la possiamo capire, ma a causa del nostro lungo contatto con la materia non siamo in grado di capire che cosa è questo spirito. Ma possiamo immaginare che ci sia qualcosa che distingue un corpo morto da un corpo vivo. Quello lo possiamo capire. Quando un uomo è morto... Supponiamo che mio padre è morto, o qualcuno, un parente, è morto; ci lamentiamo: "Mio padre non c'è più. Se n'è andato." Ma dove è andato? Il padre è sdraiato sul letto. Perché dici: "Mio padre è andato via?" Se qualcuno dice: "Tuo padre è sdraiato, dorme sul letto. Perché urli che tuo padre è andato via? Non è andato. E' qui che dorme. Ma quel sonno non è questo sonno, il sonno ordinario che abbiamo tutti i giorni. Quel sonno significa sonno eterno. In realtà, non abbiamo occhi per vedere chi è nostro padre. Durante la vita di mio padre, non conoscevo mio padre; quindi, quando il padre reale se ne va, gridiamo: "Mio padre è andato." Quello è lo spirito. Chi è andato via da quel corpo è l'anima spirituale; altrimenti perché sta dicendo: "Mio padre non c'è più"? Il corpo è lì.

Quindi prima di tutto dobbiamo capire questa distinzione tra l'anima spirituale e questo corpo materiale. Se siamo in grado di capire cosa è quell'anima spirituale, allora possiamo capire cosa è questo Movimento spirituale. Altrimenti, con la semplice comprensione materiale, è molto difficile capire cosa sia la vita spirituale, il piano spirituale. Ma esiste; lo possiamo semplicemente sentire in questo momento che c'è un mondo spirituale, una vita spirituale. E cosa è la vita spirituale? Completa libertà. Completa libertà. Eternità, beatitudine e piena conoscenza; questa è la vita spirituale. Completamente diversa da questo concetto di vita del corpo. Vita spirituale significa eternità, vita beata di conoscenza. E questa vita materiale significa non permanente, ignoranza, e piena di sofferenze. Questo corpo è inteso che non resterà, ed è sempre pieno di condizioni miserabili. E non c'è beatitudine.