IT/Prabhupada 0818 - Al Livello Della Virtù Potete Capire Tutto Ciò Che è Bene

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Al Livello Della Virtù Potete Capire Tutto Ciò Che è Bene
- Prabhupāda 0818


Lecture on SB 7.9.8 -- Seattle, October 21, 1968

Tamāla Kṛṣṇa: Come si fa ad accedere al guṇa della virtù?

Prabhupāda: Cerca solo di seguire i quattro principi che abbiamo prescritto: no intossicazione, nessun gioco d'azzardo, niente sesso illecito, e non mangiare carne. Questo è tutto. Questa è la virtù. Ci sono queste proibizioni, perché? Proprio per mantenervi in ​​virtù. In ogni religione... Anche nei dieci comandamenti: "Non uccidere". C'è la stessa cosa. Ma le persone non obbediscono, questo è diverso. Nessuna persona può essere religiosa a meno che non si situi nella virtù. Le persone in passione o le persone in ignoranza non possono essere elevate al livello religioso. Piattaforma religiosa significa 'in virtù', quindi poi si può comprendere. Al livello della virtù si può comprendere tutto il bene. Se siete al livello dell'ignoranza, se siete al livello della passione, come si può capire ciò che è bene? Questo non è possibile. Quindi, si deve mantenere se stessi nella virtù, e tale virtù significa che si dovrebbero osservare i divieti. Sia seguire i dieci comandamenti o questi quattro comandamenti, la stessa cosa. Ciò significa che devi mantenerti in virtù. Il saldo deve essere a favore della virtù. Nella Bhagavad-gītā si afferma: paraṁ brahma paraṁ dhāma pavitraṁ paramaṁ bhavān (BG 10.12). Arjuna accettò Krishna come il Supremo puro. Come puoi affrontare il Supremo puro senza diventare te stesso puro? Quindi, questo è il trampolino per diventare puro, perché noi siamo contaminati. Quindi, per diventare puro... Perché osserviamo Ekādaśī? Per diventare puri. Il brahmacarya -tapasya, austerità, penitenza, celibato- mantengono la mente sempre nella coscienza di Krishna; mantenere il corpo sempre pulito e queste cose, ci aiuterà a mantenerci nella virtù. Senza virtù non è possibile. Ma la coscienza di Krishna è così bella che, anche se si è in passione e ignoranza, subito si sarà elevati al livello della virtù; a condizione che ci si impegni a seguire le regole e si canti Hare Krishna. Questo cantare Hare Krishna, e il seguire le regole, vi manterrà intatti nella virtù; siatene certi. Senza alcun fallimento. È molto difficile? Così va tutto bene.