IT/Prabhupada 1032 - La Procedura Consiste nel Trasferirvi dall'Energia Materiale all'Energia Spirituale

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

La Procedura Consiste nel Trasferirvi dall'Energia Materiale all'Energia Spirituale
- Prabhupāda 1032


740628 - Lecture at St. Pascal's Franciscan Seminary - Melbourne

Madhudviṣa: So che potete essere ansiosi di porre domande di Sua Divina Grazia. Quindi, se ci sono delle domande, si può alzare la mano e quindi porre domande ora, se volete. (lunga pausa) Niente domande? Ciò significa che tutti sono d'accordo.

Prabhupāda: Pienamente d'accordo. Bene.

Ospite (1): I tuoi devoti dicono che si mira ad andare oltre la sofferenza dell'esistenza materiale. Non colgo la vostra procedura per compiere ciò; ma potresti dirmi qual è il risultato finale una volta che si è al di là di questa sofferenza?

Madhudviṣa: Nella coscienza di Krishna il procedimento è quello di andare oltre la sofferenza dell'esistenza materiale. La prima parte della sua domanda è: "Come fare questo?" E la seconda parte della sua domanda: "Qual è il risultato finale dopo aver aderito al procedimento?"

Prabhupāda: Il procedimento è di trasferire se stessi dall'energia materiale all'energia spirituale. Sottostiamo ad un'energia. Dio ha due energie: energia materiale e energia spirituale. Anche noi siamo energia, siamo energia marginale. Eenergia marginale significa che possiamo sottostare all'energia materiale o all'energia spirituale, secondo la nostra scelta. Marginale, proprio come sulla spiaggia; talvolta al confine con l'acqua, l'acqua copre la terra, e talvolta la terra è scoperta. Questa è chiamata posizione marginale. Similmente noi siamo energia marginale di Dio, esseri viventi. Per cui possiamo rimanere nell'acqua, si intende l'energia materiale, o ne possiamo rimanere anche scoperti, o nell'energia spirituale.