IT/Prabhupada 0129 - Dipendere Da Krishna

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Dipendere Da Krishna
- Prabhupāda 0129


Lecture on SB 7.6.1 -- Vrndavana, December 2, 1975

Kṛṣṇa dice, l'uomo-mana bhava mad-mad-bhakto Yaji mam namaskuru (BG 9.34). Noi predichiamo questo in questo tempio. Stiamo dicendo a tutti: "Ecco qua c'è Kṛṣṇa. Pensate sempre a Kṛṣṇa. Cantate Hare Kṛṣṇa." pensate a Kṛṣṇa. Poi penserete "Hare Kṛṣṇa, Hare Kṛṣṇa,"significa pensare a Kṛṣṇa. Non appena si sente il nome di Kṛṣṇa, mam-mana. E chi lo farà? Mad-bhakta. Almeno che non diventi un devoto di Kṛṣṇa, non puoi sprecare il tuo tempo, "Kṛṣṇa, Hare Kṛṣṇa, Hare Kṛṣṇa." Questo significa che semplicemente cantando il mantra Hare Kṛṣṇa si diventa un devoto di Kṛṣṇa. man-mana bhava mad-mad-bhakto Yaji.

Ora, questo culto di Kṛṣṇa... L'intera giornata è impegnata per Kṛṣṇa. Mangala-Aratika, per cantare di Kṛṣṇa, cucinare per Kṛṣṇa, la distribuzione di Kṛṣṇa prasadam in tanti modi. Così i nostri devoti di tutto il mondo - ci sono 102 centri - sono semplicemente impegnati nella coscienza di Kṛṣṇa. Questa è la nostra propaganda, sempre, nessun altro affare. Noi non facciamo nessun affare, ma stiamo spendendo almeno venticinque lakhs di rupie, venticinque lakhs di rupie ogni mese, ma Kṛṣṇa provvede. Tesam nityābhiyuktānāṁ yoga-kṣemaṁ vahāmy aham (BG 9.22). Se rimanete coscienti di Kṛṣṇa, dipendete completamente da Kṛṣṇa, non ci sarà scarsità. Ho iniziato questo affare di Kṛṣṇa con quaranta rupie. Ora abbiamo quaranta crore di rupie. C'è qualche uomo d'affari in tutto il mondo che nel giro di dieci anni con quaranta rupie ha aumentato a quaranta crore? Non vi è alcun esempio. E diecimila uomini, mangiano prasadam -cibo santificato- quotidianamente. Quindi questa è la coscienza di Kṛṣṇa. Yoga-kṣemaṁ vahāmy aham (BG 9.22). Non appena diventate coscienti di Kṛṣṇa, è sufficiente contare su di lui e lavorare sinceramente e poi Kṛṣṇa provvederà a tutto. Tutto. Quindi questo si é praticamente manifestato. Stato, per esempio,a Bombay, ora la terra ha il valore di un crore di rupie E quando ho acquistato questa terra avevo, potrebbe essere, tre o quattro centinaia di migliaia. Così è stato completamente una speculazione perché ero sicuro che "sarò in grado di pagare. Kṛṣṇa mi darà." Non c'erano soldi. Questa è una lunga storia. Non desidero discuterne. Ma io ho fatto l'esperienza pratica, se dipendete da Kṛṣṇa - non ci sarà scarsità. Tutto quello che vuoi, sarà soddisfatto. Tesam nityābhiyuktānām. Così siate sempre impegnati nella coscienza di Kṛṣṇa. Poi tutto si compirà, qualsiasi desiderio avete.