IT/Prabhupada 0286 - Il Riflesso Distorto del Puro Amore Esistente tra Voi e Krishna

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Il Riflesso Distorto del Puro Amore Esistente tra Voi e Krishna - Prabhupāda 0286


Lecture -- Seattle, September 30, 1968

Non ci sono difficoltà, il fatto è che dobbiamo imparare ad amare Krishna, c'è la direzione e c'è il metodo, e stiamo cercando di servire, per quanto possibile. Stiamo inviando i nostri ragazzi per le strade e le città per invitarvi, e se prendete gentilmente questa opportunità, allora la vostra vita avrà successo. premā pum-artho mahān, perché questa forma di vita umana è fatta per sviluppare l'amore per Dio, perché in tutte le altre vite, abbiamo amato, abbiamo amato. Abbiamo amato i nostri figli, abbiamo amato nostra moglie, abbiamo amato il nostro nido nella vita da uccelli, in una vita animale. C'è amore. Non vi è alcuna necessità di insegnare a un uccello o a una bestia come amare la prole; Non c'è nè bisogno, perché ciò è naturale. Amare la vostra casa, amare il proprio Paese, amare il marito, amare i vostri figli, amare tua moglie, e così via, andando avanti, tutti questi amori, più o meno, ci sono anche nel regno animale. Ma quel tipo di amore non vi darà la felicità. Sarete frustrati perché questo corpo è temporaneo. Perciò tutte queste cose amorevoli sono temporanee e non sono pure. Sono semplicemente un riflesso distorto del puro amore che è esistente tra te e Krishna. Quindi, se si vuole veramente la pace, se si vuole veramente soddisfazione, se non si vuole essere confusi, allora provate ad amare Krishna. Questo è il semplice programma, dopodiché la vostra vita avrà successo. Il Movimento per la Coscienza di Krishna non è qualcosa di costruito per fuorviare e ingannare il popolo, si tratta del Movimento più autorizzato. Letteratura vedica, la Bhagavad-gītā, Śrīmad-Bhāgavatam, Vedānta-sūtra, Purāṇa, e molti, molti grandi saggi hanno adottato questo metodo; e l'esempio vivido è Sri Caitanya. Guardate la Sua immagine, Egli è nell'animo di danzare. Quindi dovete imparare questa arte, e allora la vostra vita sarà un successo. Non hai dovuto praticare qualcosa di artificiale, speculando e preoccupandoti del tuo cervello e... tu hai l'istinto di amare gli altri. Ciò è istintivo, naturale. Semplicemente stiamo mal riponendo l'amore e perciò siamo frustrati. Frustrati. Confusi. Quindi, se non si vuole essere confusi, se non si vuole essere frustrati, allora cercate di amare Krishna, e sentirete da voi stessi come si facciano progressi nella pace, nella felicità, in tutto ciò che si desidera.

Grazie mille.