IT/Prabhupada 0414 - Avvicinare l'Originale Persona Suprema, Krishna

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Avvicinare l'Originale Persona Suprema, Krishna
- Prabhupāda 0414


Lecture & Initiation -- Seattle, October 20, 1968

Prabhupāda: govindam ādi-puruṣaṁ tam ahaṁ bhajāmi.

Pubblico: govindam ādi-puruṣaṁ tam ahaṁ bhajāmi.

Prabhupāda: Movimento per la Coscienza di Krishna significa avvicinare l'originale Persona Suprema, Krishna. Questa è la coscienza di Krishna. Direttamente. Si tratta di un dono speciale di Sri Caitanya. In questa Era ci sono così tante anomalie e difetti nella vita dell'essere umano che a poco a poco abbandonano l'idea della coscienza di Krishna, o la coscienza di Dio. Non solo la stanno lasciado poco a poco, ci hanno già rinunciato. Pertanto il Vedanta-sūtra dice: athāto brahma jijñāsā. Non è un diverso tipo di sistema religioso quello che abbiamo introdotto. È una grande necessità odierna. Perché diciamo che se si seguono Scritture come la Bibbia, o seguendo il Corano o seguendo i Veda, l'obiettivo è Dio. Ma in questo momento, a causa dell'influenza di questo Kali-yuga... Kali-yuga significa l'Era della lite e del disaccordo. In questa Era le persone sono umiliate in tanti modi. La prima squalifica è che non vivono per lungo tempo. La durata media della vita in India è 35 anni, e non so esattamente quale sia l'età media qui, ma in India le persone vivono sovraffollate. Non hanno una tale intelligenza, o non si curano, di andare al di fuori dell'India a colonizzare. Ognuno è andato lì per sfruttare, ma loro non hanno mai pensato di sfruttare altri luoghi. Questa è la loro cultura, non cercano di invadere la proprietà altrui. In ogni caso, la posizione dell'India è molto precaria perché hanno lasciato la propria cultura e stanno cercando di imitare la cultura occidentale, ma non possono a causa di tante circostanze; perciò si trovano nella condizione tra Scilla e Cariddi, lo potete vedere.

Quindi questa Era è così, non solo in India; in altri paesi le difficoltà si pongono in un modo diverso. I problemi sono differenti, ma ci sono problemi, sia in India che in America o in Cina. Dappertutto stanno cercando di fare tanti progetti per la pace nel mondo. Anche nel vostro Paese, anche in America non c'è sicurezza per la vita di grandi uomini come Kennedy, lo si vede. Chiunque può essere ucciso da un momento all'altro, e non vi è alcuna intervento. Quindi c'è un altro problema. I paesi comunisti governano con la forza sui cittadini. Molti russi, molti cinesi, stanno andando via dal loro Paese. A loro non piace questa idea comunista. Ci sono problemi a causa di questa Era. A causa di questa Era di Kali ci sono problemi. E quali sono i problemi? I problemi sono che in questa Era la durata della vita delle persone è molto breve, non sappiamo quando moriremo. Da un momento all'altro. E' detto che durante il governo di Sri Rāmacandra, un brāhmaṇa andò dal re: "Mio caro re, mio ​​figlio è morto. Per favore spiega perché un figlio muore in presenza di un padre". Osservate quanto il re era responsabile. Un vecchio padre è andato a lamentarsi dal re: "Qual è la ragione percui, in presenza del padre, un figlio muore? Ti prego spiegalo". Guardate quanto era responsabile il governo. Il governo è responsabile se il figlio muore prima del padre. Come ci si potrebbe aspettare, il padre è più vecchio del figlio e quindi deve morire prima. C'era tale resposabilità del governo. Ora nel mondo civilizzato chiunque può essere ucciso da chiunque, ma nessuno si interessa.