IT/Prabhupada 0941 - Alcuni dei nostri studenti, pensano che 'Perché dovrei lavorare in questa missione?

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Alcuni dei nostri studenti, pensano che 'Perché dovrei lavorare in questa missione?
- Prabhupāda 0941


730427 - Lecture SB 01.08.35 - Los Angeles

Così, qui, in questo mondo materiale, asmin bhave, bhave 'smin, saptame adhikāra. Asmin, in questo mondo materiale. Bhave 'smin kliśyamānānām. Tutti ... Tutti, tutti gli esseri viventi lavorano duro. Duro o morbido, non importa; uno deve lavorare. Non importa. Proprio come anche noi stiamo lavorando. Può essere morbido, ma è anche un lavoro. Ma si sta praticando; quindi è un lavoro. Non dovremmo prendere questo, lavoro. Bhakti non è in realtà l'attività interessata. Sembra come questo. Si sta ancora lavorando. Ma la differenza è che quando si è impegnati nel servizio di devozione non ci si sente stanco. E il lavoro materiale, ti senti stanco. Questa è la differenza, pratico. Materialmente, prendi una canzone del cinema e canta, e così dopo mezz'ora ti sentirai stanco. E Hare Kṛṣṇa, puoi proseguire cantando 25 ore, non ti sentirai mai stanco. Non è così? Basta vedere praticamente. Se prendi un nome materiale ", il signor Giovanni, il signor Giovanni, il signor Giovanni," quante volte potrai cantare? (risate) Dieci volte, venti volte, finito. Ma Kṛṣṇa?"Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa Kṛṣṇa," più canti e più otterrai energia. Questa è la differenza. Ma le persone sciocche pensano, loro stanno anche lavorando come noi, stanno facendo come noi. No, non è questo.

Quindi, se loro... Cerca di capire, natura materiale significa che chiunque venga qui, in questo mondo materiale. Non è il nostro business di venire qui, ma abbiamo avuto il desiderio di venire qui. Questo è anche menzionato qui. Kliśyamānānām avidyā-Kāma karmabhiḥ. Perché sono venuti qui? No Vidyā. Avidyā significa ignoranza, ignoranza. Che cos'è questa ignoranza? Kāma. Kāma significa desiderio. Loro sono fatti per servire Kṛṣṇa, ma desiderano questo "Perchè dovrei servire Kṛṣṇa? Potrei diventare Kṛṣṇa.". "Questa è avidyā. Questa è avidyā. Invece di servire ... Questo, questo è naturale. A volte si tratta, proprio come un servitore che sta servendo il maestro. Sta pensando: "Se potrei ottenere tali soldi, allora potrei diventare un maestro." Questo non è innaturale. Così, quando l'entità vivente pensa ... Egli viene da Kṛṣṇa, Kṛṣṇa Bhuli jīva bhoga-vāñchā kare. Quando dimentica Kṛṣṇa, cioè, voglio dire, la vita materiale. Questa è la vita materiale. Non appena uno dimentica Kṛṣṇa. Questo vediamo, tanti ... Non molti, alcuni dei nostri studenti, pensano che "Perché dovrei lavorare in questa missione? Oh, lasciatemi andare via. "Lui se ne va, ma che cosa fa? Egli diventa un guidatore, questo è tutto. Invece di ottenere onore come brahmacārī, sannyāsī, lui ha, lui, lui deve lavorare come un lavoratore ordinario.