IT/Prabhupada 1043 - Non Beviamo Coca-cola Non beviamo Pepsi-cola Non Fumiamo

From Vanipedia
Jump to: navigation, search

Non Beviamo Coca-cola Non beviamo Pepsi-cola Non Fumiamo
- Prabhupāda 1043


751002 - Lecture SB 07.05.30 - Mauritius

Se uno è dipendente da questo modo materialistico di vivere non può capire, o non può essere convinto, della coscienza di Krishna. Anche nella Bhagavad-gītā si dice:

bhogaiśvarya-prasaktānāṁ
tayāpahṛta-cetasāṁ
vyavasāyātmikā buddhiḥ
samādhau na vidhīyate
(BG 2.44)

Coloro che sono troppo attratti al modo materialistico di vivere, ossia il piacere dei sensi... Modo materialistico di vivere significa gratificazione dei sensi. Qual è la differenza tra vita spirituale e vita materiale? Questi ragazzi provenienti da Europa e America hanno adottato questa vita spirituale; ciò significa che hanno fermato il processo di gratificazione dei sensi. Niente sesso illecito, non mangiare carne, nessun gioco d'azzardo, nessuna intossicazione. Questo è vivere in modo materialistico. In caso contrario, dove è la differenza tra questa vita e quell'altra vita?

Se ci atteniamo al modo di vivere materialista, sarà molto, molto difficile capire questo Movimento per la Coscienza di Krishna. Matir na kṛṣṇe parataḥ svato vā mitho 'bhipadyeta gṛha-vratānām (SB 7.5.30). Perché? adānta-gobhiḥ; adānta significa incontrollato. Incontrollati. I nostri sensi sono incontrollati. Questa mattina, quando si passeggiava sulla spiaggia, abbiamo trovato tante cose: tappi di Coca-cola, mozziconi di sigarette e tante altre cose. Qual è la necessità di questa Coca-cola? Non trovate tutte queste cose nella nostra Associazione. Noi non beviamo Coca-cola. Non beviamo la Pepsi-cola. Noi non fumiamo. Tante cose che stanno vendendo sul mercato in quantità enorme con la pubblicità, frodando il povero cliente... Ma sono definite come cose inutili. Non c'è bisogno di tali cose. Ma adānta-gobhiḥ, poiché i sensi non possono essere controllati, stanno facendo affari. Stanno facendo affari con cose inutile. Quindi, dobbiamo controllare i sensi. Se vogliamo davvero la vita spirituale, se vogliamo davvero essere liberati da queste morse materiali, allora dobbiamo imparare a controllare i sensi. E' necessario. Questo è lo scopo della vita umana. Questo è lo scopo della vita umana. La vita umana non è fatta per imitare la vita di cani e gatti e maiali. Questa non è la vita umana.